Hasselblad 907X Anniversario

hasselblad_anniversario
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Il teaser Hasselblad che ho riportato qualche giorno fa riguardava un nuovo kit fotografico in edizione anniversario 907X (con obiettivo XCD 3,5/30) che è stato annunciato ufficialmente oggi per celebrare l’80° anniversario della prima fotocamera dell’azienda. Il prezzo è di € 15.500

 

CELEBRIAMO UN’EREDITÀ DI 80 ANNI: IL KIT HASSELBLAD 907X ANNIVERSARY EDITION

Beyond Classic

La storia di Hasselblad è iniziata come una sfida provocatoria per produrre una fotocamera che avesse caratteristiche superiori. Nel 1941, Hasselblad fece proprio questo, rilasciando la sua prima fotocamera, la HK-7. Da allora in poi, Hasselblad ha continuato a reimmaginare la tecnologia delle fotocamere e a rompere le barriere fotografiche. Le fotocamere Hasselblad sono state affidate ai fotografi per ottant’anni, catturando innumerevoli momenti iconici e storie toccanti. Ora più che mai, Hasselblad è guidata dalle sue aspirazioni di fondazione per innovare la fotocamera ed esemplificare la qualità artigianale.


Nel 2021, commemoriamo gli ottant’anni di attività Hasselblad con 800 kit Hasselblad 907X Anniversary Edition in edizione limitata. Questo kit trae ispirazione dall’iconica fotocamera SWC e presenta un rivestimento e un obiettivo anodizzato Lunar Grey e una copertura in similpelle nera. Mettendo questo classico sotto una nuova luce, Hasselblad celebra un viaggio straordinario e un continuo spirito di innovazione.

Passato, presente e futuro.

Negli ultimi otto decenni, Hasselblad ha cercato di ottenere una qualità d’immagine senza compromessi, anche se questo significa rompere le convenzioni del settore. Hasselblad è stata la pioniera della prima fotocamera digitale mirrorless di medio formato, ha innovato il design modulare e ha iconizzato lo scatto a pozzetto, riscrivendo più volte la storia dello sviluppo delle fotocamere. Negli anni ’50,

Hasselblad ha creato la sua prima serie di fotocamere grandangolari. All’epoca, la correzione dell’aberrazione ottica e della distorsione degli obiettivi grandangolari era una sfida, poiché le lenti asferiche che conosciamo oggi non erano ancora disponibili. La SWC, tuttavia, ruppe gli schemi. Invece di usare uno specchio, l’SWC utilizzava un design a telemetro che permetteva di posizionare l’elemento posteriore più vicino al piano focale, riducendo efficacemente l’aberrazione e la distorsione. Questi sviluppi non solo producevano immagini chiare e senza compromessi, ma permettevano anche un corpo macchina significativamente più sottile. Decenni dopo, la fotocamera SWC continua ad essere acclamata dalla critica per il suo eccezionale design e la rinomata qualità dell’immagine.

Pur essendo ispirata alla fotocamera SWC, la 907X fa qualche passo avanti. A differenza della SWC, la 907X è una fotocamera a obiettivi intercambiabili che supporta sia il live view che l’autofocus. Il dorso digitale removibile CFV II 50C può fondersi perfettamente con un corpo macchina a pellicola*, lanciando le fotocamere a pellicola nell’era digitale. Attraverso l’innovazione del design classico, l’eredità della fotocamera SWC viene rinvigorita con la 907X.

Un inno all’eredità

Il kit Hasselblad 907X Anniversary Edition comprende un dorso digitale CFV II 50C, un corpo macchina 907X, un control grip, un mirino ottico e un obiettivo XCD 3,5/30. Tutti i componenti sono design in edizione speciale con dettagli personalizzati per i kit dell’anniversario. L’obiettivo grandangolare da 30 mm inciso è stato accuratamente selezionato per richiamare il grandangolo Biogon da 38 mm utilizzato nella SWC.

La fotocamera e l’impugnatura sono rivestite da una superficie in similpelle a grana nera ed evidenziate da bordi anodizzati. Un lato della fotocamera presenta una targa commemorativa che recita “Since 1941”, mentre “Hasselblad” in caratteri scritti a mano segna sia il corpo macchina che il mirino ottico.

L’obiettivo Anniversary Edition presenta un anello di messa a fuoco delicatamente inciso con una stampa del logo Hasselblad. Quando l’ingegnosità incontra l’arte, otto decenni di eredità sono condensati in un capolavoro da tenere in mano.

Nei minimi dettagli, il kit Hasselblad 907X Anniversary Edition è sia un cenno nostalgico che un omaggio allo spirito di innovazione.

Analogico e digitale: Il meglio di due mondi

Il corpo macchina 907X non solo supporta gli obiettivi XCD, ma è anche progettato per fondersi perfettamente con gli obiettivi HC/HCD, V e XPAN tramite adattatori, arricchendo le possibilità di acquisizione quando viene utilizzato con il dorso digitale CFV II 50C. Il CFV II 50C può anche essere abbinato a corpi macchina a pellicola*, facendo un salto di qualità accoppiando le riprese analogiche e digitali.*CFV II 50C supports virtually all Hasselblad V System camera bodies built from 1957 onwards, including:  500C, 500C/M, 501C, 501CM, 503CX, 503CXi, 503CW, 503CWD, 500EL, 500EL/M, 500ELX, 553ELX, 555ELD, 2000FC, 2000FC/M, 2000FCW, 2003FCW, 201F, 203FE, 205TCC, 205FCC, adjusted 202FA, SWC/M, 903SWC, 905SWC, ArcBody, FlexBody, and some third-party technical cameras/view cameras.

Guarda in basso per trovare lo scatto perfetto

Il dorso digitale CFV II 50C ha un display posteriore a sfioramento e inclinabile che consente di scattare senza problemi a livello della vita. Attacca il dorso a qualsiasi fotocamera del Sistema V, poi inclina lo schermo ad un angolo adatto o usa un mirino a pozzetto per una facile composizione dell’immagine, metti a fuoco e rivedi.

 

 

Condividi quest'articolo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento