News
Posted in

Ottiche macro per Nikon Z: Nikkor Z MC 105mm f/2.8 VR S e Z MC 50mm f/2.8

Come promesso Nikon ha allargato la famiglia delle ottiche dedicate alle sue mirrorless Nikon Z, mettendo sul piatto i primi due obiettivi macro della serie. Uno è un grande classico in versione mirrorless Nikkor Z MC 105mm f/2.8 VR S, che si candida al duplice ruolo di medio tele da ritratto e ottica macro, il secondo aggiunge un ‘normale’ multiruolo molto interessante: Nikkor Z MC 50mm f/2.8.

NIKKOR Z MC 105mm f/2.8 VR S

L’ottica incorpora il sistema di stabilizzazione VR, utilizzabile in accoppiata con il sistema IBIS di stabilizzazione sul sensore dei corpi full frame. Grazie all’apertura F2.8 e al diaframma arrotondato a 9 lamelle, l’ottica promette uno sfocato molto piacevole. La distanza di messa a fuoco minima è contenuta in 29 centimetri e l’ottica offre un limitatore del campo di messa a fuoco in zona Macro tra 29 e 50 centimetri per velocizzare le operazioni dell’autofocus in quel tipo di scatti.

Tra le altre caratteristiche troviamo i trattamenti ARNEO e Nano Crystal Coat antiriflesso di Nikon e un buon controllo del “focus breathing”. Una buona notizia per chi ha costruito un buon parco accessori attorno al ‘vecchio’ Micro-Nikkor 105mm: il nuovo Nikkor Z MC 105mm f/2.8 VR S accetta gli stessi filtri a vite da 62mm. Guarnizioni e trattamenti al fluoro garantiscono un certo grado di protezione da acqua, polvere e sporcizia.

NIKKOR Z MC 50mm f/2.8

Si candida al rulo di tuttofare il nuovo obiettivo Nikkor Z MC 50mm f/2.8: leggero e compatto è molto più ‘portatile’ dei fratelli più luminosi e permette di sfruttare al meglio le dimensioni compatte delle fotocamere mirrorless. Offre apertura F2.8 con diaframma circolare a 9 lamelle, per offrire un bokeh piacevole e morbido. Con una distanza di messa a fuoco minima di soli 16 centimetri permette scatti macro con rapporto d’ingrandimento fino a 1:1, con soggetti posti fino a 5,6 centimetri dalla lente frontale.

Anche in questo caso troviamo un limitatore dell’intervallo di messa a fuoco, per limitare l’azione del motore tra 16 e 30 cm e velocizzare le operazioni dell’autofocus sui soggetti vicini. Le dimensioni lo rendono una buona scelta anche per i corpi DX come Nikon Z50, dove diventa un medio tele con 75mm di focale equivalente.

Fonte:

https://www.fotografidigitali.it/news/ecco-le-prime-ottiche-macro-per-nikon-z-nikkor-z-mc-105mm-f-28-vr-s-e-z-mc-50mm-f-28_98218.html

Join the conversation

TOP

CARRELLO 0

ACCOUNT
Wishlist

Login

Create an account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Password Recovery

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.